Cenerentola

Sergej Prokof’ev

Balletto dell’Accademia del Teatro alla Scala

Coreografia Frédéric Olivieri
Scene  Angelo Sala
Luci  Andrea Giretti

Direttore d’Orchestra Pietro Mianiti
Orchestra del Teatro Carlo Felice

11nov20:30CenerentolaBalletto dell’Accademia del Teatro alla Scala 20:30

12nov15:30CenerentolaBalletto dell’Accademia del Teatro alla Scala 15:30

12nov20:30CenerentolaBalletto dell’Accademia del Teatro alla Scala 20:30

13nov15:30CenerentolaBalletto dell’Accademia del Teatro alla Scala 15:30


Frédéric Olivieri, direttore della Scuola di Ballo dell’Accademia del Teatro alla Scala, prestigiosa istituzione fondata nel 1813, ha realizzato una nuova coreografia di Cinderella di Prokof’ev su misura per i suoi allievi. Una versione molto rispettosa del libretto originale di Nicolai Volkov e delle atmosfere suggerite dalla partitura di Prokof’ev, i cui intenti Olivieri sembra aver fatto propri:  «Ciò che più mi premeva – dichiarò infatti Prokof’ev presentando la composizione – era rendere con la musica di Cenerentola  l’amore poetico tra la protagonista e il principe, la nascita e il fiorire del sentimento, gli ostacoli su questa via, la realizzazione di un sogno. Ho cercato di far sì che lo spettatore non rimanesse indifferente alla sventura e alla gioia.» Una coreografia classico-romantica all’insegna della grazia e dell’eleganza, che lascia spazio alla manifestazione dei sentimenti e alla dimensione fiabesca, pensata per mettere in luce e valorizzare le doti dei giovani interpreti. Lo spettacolo ha debuttato con grande successo al Piccolo di Milano – Teatro Strehler il 29 aprile 2015.